Commissione UE: regolamento Emir

15 settembre 2015

Con il regolamento 2015/1515 la Commissione Ue ha esteso fino al 16 agosto 2017 l’esenzione dall’obbligo di compensazione presso una Controparte Centrale (CCP) per i derivati OTC standardizzati.

CommissioneUE EMIR Esenzione FPClearing

EIOPA, EBA, ESMA: standard tecnici KID

17 agosto 2015

Le tre autorità di vigilanza europee hanno pubblicato le risposte ricevute alla consultazione congiunta sulla rappresentazione dei rischi e dei costi nel KID previsto dalla normativa PRIIPS (Packaged Retail and Insurance Based Investment Products). Gli standard tecnici regolamentari dovrebbero essere posti in consultazione nel corso dell’autunno.

ESAs StandardTecnici KID

 

Parlamento Europeo - Iorp2

28 luglio 2015

Brian Hayes, relatore del provvedimento alla Commissione Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo (ECON) ha presentato le sue proposte di emendamento alla direttiva Iorp2. Le modifiche principali riguardano la valutazione del rischio. La proposta originaria della Commissione di prevedere una regolare valutazione delle procedure di controllo interno e del risk management verrebbe completamente stracciata perché troppo invasiva per gli sponsor dei piani pensionisti e quindi potenzialmente in grado di diminuire l’offerta di piani pensionistici. Il relatore propone di tarare il risk assessment sulla base del principio di proporzionalità. Altre novità sono inoltre previste per l’attività transfrontaliera.

Iorp2_RelazioneECON

ESMA - Consultazione pubblica sulle politiche retributive dei gestori di fondi UCITS e FIA

24 luglio 2015

L’autorità di vigilanza europea sui mercati ha avviato una consultazione pubblica sui meccanismi di remunerazione dei gestori di fondi armonizzati e alternativi, così come previsto dalla direttiva UCITS . Il documento di consultazione riguarda questioni come la gestione di società che formano parte di un gruppo, la definizione di commissioni, l'applicazione di diverse norme settoriali e delle norme applicabili a terzi in caso di deleghe e le quote di pagamento del fondo o di altri strumenti diversi. La scadenza per l’invio delle risposte è fissata al prossimo 23 ottobre 2015. L’obiettivo dell’ESMA è quello di estendere, secondo il principio di proporzionalità, le previsioni della direttiva AIFMD anche ai gestori di fondi armonizzati.

ESMA_ConsultazionePoliticheRetribuzioneUCITS_FIA

Commissioni UE - European Fund for Strategic Investments (EFSI - Piano Junker)

22 luglio 2015

Con la pubblicazione dei chiarimenti sul ruolo delle National Prominent Banks (NPB) nell’ambito dell’EFSI, si completa l’iter di approvazione dei provvedimenti necessari all’avvio del Piano Junker, destinato a mobilitare fino a 315 miliardi di Euro a supporto dell’economia reale. Oltre al ruolo delle NPB, sono stati definiti i meccanismi di raccordo tra il fondo EFSI, la Commissione UE e la BCE, i componenti del comitato di indirizzo dell’EFSI e la griglia dei punteggi attribuiti ai vari criteri di scelta in fase di valutazione dei progetti da finanziare. Tra i primi 9 progetti ammessi a beneficiare della garanzia del fondo EFSI uno riguarda l’Italia ed è relativo alla ristrutturazione di due siti produttivi del gruppo Arvedi. Il valore dell’investimento è di 100 milioni di Euro.

CommissioniUE_FondoEFSI(PianoJunker)