EIOPA: Analisi dei documenti della politica di investimento

21 ottobre 2016

EIOPA ha passato in rassegna i documenti sulla politica di investimento dei fondi pensione europei. Dalla lettura della documentazione sono state ricavate otto buone pratiche per lo svolgimento dell’attività di vigilanza, e per tre di esse è stata raccomandata l’adozione a livello nazionale. 

EIOPA_SIPReview_ComunicatoStampa
EIOPA_PeerReviewStatementInvestmentPolicyPrinciplesIORPs 

EIOPA: Programma di lavoro 2017-2019

04 ottobre 2016

EIOPA ha pubblicato le linee guida strategiche della sua attività di vigilanza per il triennio 2017-2019. Per quanto riguarda i Fp l’autorità ha programmato una nuova tornata di stress test per il 2017 al fine di verificare i livelli di solvibilità in condizioni avverse di mercato. Altro rilevante filone di lavoro sarà rappresentato dalle attività per il miglioramento delle informazioni provviste agli aderenti/beneficiari. L’ultimo pilastro dell’attività di EIOPA sarà rappresentato dall’approfondimento delle analisi sulla fattibilità dei Piani pensionistici ad adesione individuale pan-europei.

EIOPA_SingleProgrammingDocument2017-2019

Commissione UE: European Fund for Strategic Investments (EFSI)

14 settembre 2016

La Commissione UE intende rinforzare la dotazione del fondo europeo per gli investimenti strategici portandolo ad almeno 500 mld di EUR entro il 2020, a fronte dei 315 mld di EUR per il triennio 2015-2018. Le maggiori risorse dovrebbero essere destinate soprattutto al supporto dei progetti di investimento nel settore delle energie pulite e rinnovabili e, più in generale, agli investimenti a favore di progetti a supporto della tutela ambientale.

CommissioneUE_EFSI

Parlamento UE: Rapporto su European Pillar of Social Rights

13 settembre 2016

Il relatore presso Comitato Lavoro e Affari Sociali del Parlamento UE (EMPL Committee) ha pubblicato la bozza di rapporto sul pilastro europeo dei diritti sociali. Si tratta di un’iniziativa autonoma del Parlamento EU che si affianca alla consultazione pubblica che la Commissione UE ha avviato sul tema e che si concluderà a fine 2016. In materia di pensioni il rapporto suggerisce che nel considerare gli effetti dei mutamenti demografici sulla sostenibilità dei sistemi pensionistici, l’età di pensionamento dovrebbe tenere conto anche delle dinamiche in atto sul mercato del lavoro e della tipologia di lavoro svolta, più o meno usurante, oltre all’evoluzione dell’aspettativa di vita. Si richiama inoltre maggiore attenzione al tema del gender gap e agli effetti in materia di previdenza. Il rapporto sarà votato e approvato dal comitato a inizio dicembre e sarà poi sottoposto all’attenzione dell’assemblea plenaria.

ParlamentoUE_EUPillarSocialRights

ESA’s: Regolamento EMIR

09 settembre 2016

Il comitato congiunto delle tre autorità di vigilanza UE (EBA, ESMA, EIOPA) ha rigettato la proposta di emendamento alla regolamentazione attuativa della Commissione UE (Regulatory Tecnical Standard - RTS) in materia di mitigazione del rischio per i derivati OTC non soggetti a compensazione presso una Controparte Centrale stipulati dai Fp, inviata dalla Commissione al Join Committee ESA’s lo scorso 28 luglio. La Commissione avrebbe voluto escludere i fondi pensione dall’obbligo di appostate a margine iniziale non più della metà di titoli obbligazionari emessi da un unico emittente. Tuttavia, le tre autorità di vigilanza ritengono che il mantenimento di tale limite sia necessario all’attuazione di un sistema di controlli realmente efficiente. 
ESA's_FinalOpinion
ESA's_RTS_MitigazioneRischioDerivatiOTCNonCompensatiPressoCCP_NuovaVersione