Parlamento UE: Nota preliminare sulla proposta di revisione delle ESA’s

20 dicembre 2017

La Commissione UE ha presentato nei mesi scorsi le proposte di riforma del sistema europeo di vigilanza dei mercati finanziari e degli intermediari che è attualmente al vaglio del Parlamento UE. L’ufficio studi parlamentare ha pubblicato una nota di analisi del progetto da cui emerge un giudizio in chiaroscuro.

Initial Appraisal of a EU Commission Impact Assessment  of th review of the ESA's    

EIOPA: Risultati degli stress test 2017

13 dicembre 2017

Eiopa ha pubblicato i risultati degli stress test effettuati durante l'estate 2017. L'esercizio ha verificato la resilienza dei Fondi pensione a una contemporanea diminuzione dei tassi di interesse e dei prezzi degli attivi. Gli stress test hanno inoltre verificato gli effetti di tali eventi sull'economia reale e sui mercati finanziari. Gli stress test hanno interessato sia gli schemi a prestazione definita sia quelli a contribuzione definita. Con riferimento ai Fondi pensione a prestazione definita, risulterebbe uno sbilanciamento delle passività rispetto agli attivi in portafoglio, sia nello scenario base, sia dopo l'effettuazione del test. I risultati appaiono ancora più negativi quando si prendono in considerazione le risultanze derivanti dall'applicazione del common framework predisposto da Eiopa: in questo caso ci sarebbe un deficit di 349 miliardi di Euro nello scenario base che salirebbe fino a 702 miliardi di Euro nello scenario avverso. Tale potenziale perdita di valore potrebbe avere effetti non trascurabili sull'economia reale a causa dell'impatto sui bilanci delle imprese sponsor oltre che per via della riduzione nelle prestazioni pensionistiche erogate. Con riferimento ai Fondi pensione a contribuzione definita lo stress test produrrebbe una svalutazione dei patrimoni pari al 15% del loro valore. Da ultimo, per quanto riguarda gli effetti sui mercati finanziari, non si sono evidenziati comportamenti imitativi da parte dei Fondi pensione durante le fasi di mercato negative.

2017 IORP Stress Test Report

Commissione UE: Linee guida sulla tassazione dei rendimenti

11 dicembre 2017

Bruxelles ha pubblicato le linee guida per la tassazione dei rendimenti finanziari nel caso di attività transfrontaliera. Il recepimento da parte degli Stati membri avverrà su base volontaria.

Code of Conduct on Withholding Tax

EIOPA: Consumer Trend Report

08 dicembre 2017

EIOPA ha pubblicato il sesto rapporto sulle tendenze in atto tra i consumatori europei di prodotti assicurativi e pensionistici. Nel settore delle pensioni integrative, sia occupazionali sia personali, si evidenzia l'aumento del numero di iscritti attivi e la crescente affermazione dell’offerta di fondi life cycle. Da ultimo, il rapporto conclude che l'uso di tecnologie digitali (dispositivi mobili, app, robo-advisor) nel settore delle pensioni è ancora moderato.

SIXTH CONSUMER TRENDS REPORT

EIOPA: Position Paper OPSG sui PEPP

08 dicembre 2017

L’Occupational Pensions Stakeholder Group (OPSG) EIOPA ha pubblicato il position paper sui PEPP. L'organismo accoglie con favore la proposta ma sottolinea al contempo il ruolo fondamentale delle forme di previdenza occupazionali ai fini dell’adeguatezza pensionistica, così come la loro rilevanza di investitori a lungo termine nei mercati dei capitali. L’istituzione dei PEPP non dovrebbe quindi interferire con lo sviluppo delle pensioni di natura occupazionale. Questo anche in considerazione del fatto che queste ultime sono meno costose delle forme di previdenza personale non incorrendo in costi di marketing e consentono quindi agli aderenti di disporre di maggiore montante al pensionamento. L'OPSG ritiene che il successo dei PEPP andrà misurato in termini di capacità del PEPP di stimolare adesioni aggiuntive a quelle derivanti dalle forme occupazionali. Inoltre, il PEPP non dovrebbe beneficiare di un trattamento fiscale preferenziale rispetto agli schemi occupazionali.

Position Paper on PEPP by the EIOPA Occupational Pensions Stakeholder Group