Consiglio UE: approvazione definitiva del regolamento che istituisce i PanEuropean Personal Pensions

14 giugno 2019

Il Consiglio UE ha approvato in via definitiva il regolamento che istituisce i PEPP, un nuovo tipo di prodotto pensionistico individuale volontario che avrà le stesse caratteristiche in tutta l'UE e che potrà essere offerto da un'ampia gamma di intermediari, tra cui le compagnie di assicurazione, le banche, le SGR e i fondi pensione (Iorp). I provider beneficeranno di un passaporto UE che consentirà loro di vendere PEPP nei diversi Stati membri.

I sottoscrittori potranno continuare a contribuire al proprio PEPP nel caso si trasferiscano in un altro Stato membro. Si attende a breve la pubblicazione del testo del regolamento sulla Gazzetta Ufficiale dell’UE. Le norme entreranno in vigore dopo 20 giorni dalla pubblicazione. Entro un anno dall’emanazione del Regolamento, la Commissione Ue dovrà varare i regolamenti delegati previsti. Trascorso un anno dall’introduzione di tali provvedimenti, il Regolamento Pepp potrà iniziare ad essere applicato. A tale proposito lo scorso 5 luglio Eiopa ha nominati i componenti del gruppo di lavoro che è chiamato a definire la regolamentazione attuativa.

Consiglio UE: PanEuropean Personal Pension

Expert Practitioner Panel on the Pan-European Personal Pension Product

Consiglio UE: approvazione definitiva delle nuove norme in materia di distribuzione transfrontaliera dei fondi d’investimento

14 giugno 2019

Il Consiglio UE ha approvato in via definitiva un pacchetto di misure volte a rimuovere gli ostacoli alla distribuzione transfrontaliera dei fondi d’investimento. Il pacchetto prevede modifiche ai regolamenti 345/2013, 346/2013 e 1286/2014 e modifiche alle direttive 2009/65/CE e 2011/61/UE per quanto riguarda le parti relative alla distribuzione transfrontaliera degli organismi di investimento collettivo del risparmio.

Si attende ora la pubblicazione dei provvedimenti sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea per la loro entrata in vigore.

Regolamento relativo alla distribuzione transfrontaliera dei fondi d'investimento

Direttiva relativa alla distribuzione transfrontaliera dei fondi d'investimento  

Eiopa: Rapporto per l’anno 2018

14 giugno 2019

L’Autorità di Francoforte ha fatto il punto sulle attività svolte nel corso del 2018. Le scelte adottate hanno avuto come denominatore comune la promozione di un approccio uniforme alla vigilanza e alla gestione dei rischi per il mercato interno. Sul versante dei Fp le attività più rilevanti hanno riguardato la revisione del Protocollo di Budapest per la cooperazione tra le competenti autorità nazionali in materia di attività transfrontaliera.

Eiopa sta inoltre lavorando all’attuazione coordinata e convergente della direttiva 2016/2341 e in tale contesto ha iniziato a predisporre un modello per lo svolgimento del risk assessment dei Fondi pensione.

Eiopa 2018 Annual Report    

Report on supervisory activities in 2018

Regolamento EMIR (Refit)

28 maggio 2019

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’UE il Regolamento 2019/834 che riforma il Regolamento 648/2012 (EMIR). Tra le novità che vengono introdotte ci sono una ulteriore proroga di 2 anni dall’obbligo di compensazione presso una Controparte Centrale dei derivati OTC, e la ridefinizione della figura di controparte finanziaria.

Regolamento 2019/834 (EMIR Refit) 

Eiopa: Opinione sull’integrazione dei fattori di rischio ESG nella regolamentazione SolvencyII e IDD

03 maggio 2019

Nell’ambito di uno specifico mandato conferito dalla Commissione UE, Eiopa ha reso pubblica l’opinione su come i rischi ESG dovrebbero essere integrati nella regolamentazione delegata delle direttive SolvencyII e IDD (direttiva sulla distribuzione dei prodotti assicurativi).

EIOPA’s Technical Advice on the integration of sustainability risks and factors in the delegated acts under Solvency II and IDD