EIOPA, EBA, ESMA: Rapporto congiunto sui rischi e le vulnerabilità del sistema finanziario

04 settembre 2020

Commissione UE: rapporto sull’attuazione della direttiva 2014/50/EU

10 luglio 2020

Si tratta della direttiva che definisce i requisiti minimi in materia di mobilità dei lavoratori tra i paesi dell’UE volti a migliorare l’acquisizione e il mantenimento dei diritti di previdenza complementare. Il recepimento della direttiva ha portato alla modifica dell’art. art. 11 comma 2 del D.LGS. 252/2005. Così come previsto dall’art. 9 della direttiva, la Commissione UE ha presentato al Parlamento UE e al Consiglio UE il rapporto sul recepimento negli stati membri, evidenziano un quadro molto positivo, da cui non emergono situazioni di particolare criticità rispetto ai processi nazionali di recepimento.

Relazione sulla direttiva 2014/50/UE

EIOPA: presentati i nuovi OPSG e IRSG

08 luglio 2020

EIOPA ha presentato i componenti dei nuovi Occupational Pensions Stakeholder Group (OPSG) e Insurance Reinsurance Stakeholder Group (IRSG). Gli organismi hanno funzioni consultive nei confronti dell'autorità e sono composti da 30 personalità per ciascun gruppo, selezionate tra i rappresentanti dell’industria e delle associazioni rappresentative, dei consumatori, dei beneficiari, degli accademici, dei lavoratori e delle piccole e medie imprese.

I nuovi gruppi rimarranno in carica per i prossimi 4 anni. Nell’OPSG entrano tre italiani, due in rappresentanza degli Iorp (Francesco Briganti riconfermato e Antonello Motroni) e uno in rappresentanza degli accademici (Prof.ssa Elisa Luciano, anch’essa riconfermata). Nell’IRSG entrano due italiani: Bruno Scaroni in rappresentanza dell’industria assicurativa e il Prof. Pierpaolo Marano.

Composizione OPSG  

Composizione IRSG

OPSG EIOPA: Advice on implementation of IORP II Directive with regards to cross-border activities of pension funds and cross-border transfers of pension schemes

30 giugno 2020

Il rapporto dell’Occupational Pensions Stakeholder Group EIOPA analizza le prospettive dell’attività transfrontaliera dei Fp. Nonostante la direttiva semplifichi le regole e faciliti ulteriormente tale pratica introducendo l’istituto del trasferimento transfrontaliero, c’è il rischio che dalle trasposizioni nazionali e dalle indicazioni delle competenti autorità nazionali possano emergere pratiche che vadano in senso contrario a quello auspicato nella direttiva.
EIOPA e le istituzioni comunitarie sono quindi invitate a vigilare su tali profili.

Advice on implementation of IORP II Directive with regards to cross-border activities of pension funds and cross-border transfers of pension schemes

OPSG EIOPA: Advice on practices to reduce the gender gap in pension

24 giugno 2020

Il rapporto dell’Occupational Pensions Stakeholder Group EIOPA analizza le cause del gender gap pensionistico e definisce alcune raccomandazioni indirizzate a vari stakeholder (Commissione UE, Stati membri, EIOPA, IORP, parti sociali) al fine di rimuovere tali discriminazioni.

Advice on practices to reduce the gender gap in pension