Economic Policy Committee & Social Protection Committee Joint Paper on Pensions 2019

22 gennaio 2020

Il documento dei due organi consultivi Ue riconosce il ruolo delle pensioni integrative di secondo e terzo pilastro ai fini dell’adeguatezza dei redditi pensionistici.

Il rapporto considera anche gli effetti delle nuove forme di lavoro non standardizzate sulla protezione sociale. In tale contesto, per assicurare una pensione adeguata anche a tali lavoratori, le autorità potrebbero considerare strumenti specifici quali il nudging o la previsione di incentivi dedicati al risparmio previdenziale. Infine, la relazione si sofferma sulla trasferibilità e trasparenza dei diritti pensionistici maturati, soprattutto per quanto riguarda i lavoratori mobili.

Joint Paper on Pensions 2019

 

Oecd: Financial incentives for funded private pension plans

06 dicembre 2019

Il lavoro descrive  regime fiscale di cui beneficiano i Fondi pensione nei paesi appartenenti all'organizzazione.

Financial incentives for funded private pension plans   

Mercer: Melbourne Mercer Global Pension Index 2019

21 ottobre 2019

È disponibile la nuova edizione del Melbourne Mercer Global Pension Index che misura la solidità dei sistemi pensionistici. Le valutazioni complessive sono svolte sulla base dei seguenti parametri: adeguatezza, sostenibilità e integrità (quest’ultima prende in considerazione profili quali la regolamentazione, la governance dei sistemi pensionistici, le comunicazioni e i costi). Il sistema pensionistico italiano si colloca al di sotto del valore medio dell’indice essendo particolarmente penalizzato dal profilo della sostenibilità. Rispetto a quest’ultimo parametro, infatti, il sistema pensionistico italiano risulta essere il peggiore tra tutti quelli considerati.

Melbourne Mercer Global Pension Index 2019   

BFinance: Investment Management Fees: Is Competition Working?

08 ottobre 2019

Il rapporto evidenzia una generale diminuzione nel livello delle fees richieste dagli asset managers, con riferimento ad alcune particolari tipologie di mandati quali i mandati obbligazionari total return, i mercati azionari e del debito dei paesi emergenti e degli hedge funds.

Investment Management Fees: Is Competition Working?

Mercer: European Asset Allocation Survey

02 luglio 2019

Presentata la XVII edizione del rapporto sui portafogli degli investitori istituzionali europei. L’indagine del 2019 ha coinvolto circa 900 portafogli istituzionali di 12 paesi UE per un totale di oltre 1.000 miliardi di Euro. Gli investitori italiani rappresentano l’8% del campione totale e sono costituiti per gran parte da Fp negoziali e preesistenti e in misura minore da casse di previdenza e fondazioni bancarie. Un focus particolare è stato dedicato agli investimenti ESG che guadagnano sempre più spazio tra gli investitori istituzionali europei. Ben il 55% degli intervistati ha infatti dichiarato che i rischi ESG fanno parte del proprio processo decisionale, una percentuale in crescita di 15 punti percentuali rispetto al 2018. Ben l’85% del campione italiano ha dichiarato di considerare i temi ESG nell’attività d’investimento, un dato in crescita rispetto al 2018 (46%) e superiore alla media UE.

Mercer: European Asset Allocation Survey 2019