Home > Blog > Prestazioni e livelli di servizio dei Fondi sanitari: una prima valutazione

Blog Mefop

Prestazioni e livelli di servizio dei Fondi sanitari: una prima valutazione

05/10/2017 - Andrea Testinessun commento

In Mefop si sono conclusi pochi giorni fa i lavori del tavolo “prestazioni e livelli di servizio”, durante i quali sono stati analizzati numerosi aspetti relativi alle prestazioni –  a partire dalla tassonomia fino alla governance del processo di definizione, gestione e controllo dei piani sanitari e nomenclatori. Le analisi effettuate sono state supporto dalla raccolta di dati che Mefop ha cominciato a gestire attraverso la somministrazione di un questionario conoscitivo che ha l’obiettivo di:

  • analizzare e indagare quanto l’offerta del settore sia rispondente al cd fabbisogno sanitario integrativo del cittadino;
  • indagare l’esistenza e l’efficacia di un processo di governance nella costruzione e gestione dei piani sanitari;
  • delineare i possibili sviluppi futuri e le prospettive di integrazione con il servizio sanitario nazionale.

Il campione analizzato, seppur molto sottile in termini numerici, ci offre alcuni spunti interessanti che dovranno essere verificati successivamente.

Sul tema delle prestazioni le principali aree di interesse degli iscritti sono i grandi interventi chirurgici e ricovero con o senza operazione, la prevenzione, le cure e l’odontoiatria. Fortemente residuale ad oggi l’assistenza socio-sanitaria (meno dell’1% del totale delle prestazioni erogate).

Questionario Mefop. Prestazioni erogate dai fondi sanitari.

È interessante notare come ad oggi le prestazioni in forma indiretta siano quelle più utilizzate dagli iscritti (oltre il 68% sul totale); non è possibile capire se la causa sia derivante da una rete convenzionata non efficiente (in termini di disponibilità di strutture) piuttosto che da una difficoltà di relazione tra iscritto – fondo – struttura erogatrice della prestazione.

I pacchetti di prevenzioni sono offerti da tutti i fondi che hanno risposto al questionario.

Le principali prestazioni offerte tramite pacchetti prevenzione sono:

  • Prevenzione cardiovascolare
  • Prevenzione delle patologie oncologiche

In molti utilizzano sistemi di rilevazione della soddisfazione attraverso questionari di gradimento (via mail o telefonici) o attraverso sistemi on line presenti nelle loro piattaforme web. L’analisi è volta non tanto ad indagare la qualità della prestazione dal punto di vista sanitario in senso stretto quanto piuttosto i servizi forniti dalla struttura (accessibilità, facilità di contatto, semplicità nella relazione…).

In ultimo, nel questionario è stato chiesto di indicare quali sono gli elementi che vengono considerati per la costruzione dell’offerta sanitaria.

L’analisi delle prestazioni erogate negli ultimi 3 anni è un punto di partenza per tutte le realtà; altri fattori, come l’analisi dei servizi offerti dal SSN e l’analisi dei fabbisogni dei propri associati, alimentano in molti casi lo studio propedeutico alla costruzione della nuova offerta.

Questionario Mefop. Costruzione offerta fondi sanitari

I primi dati, anche se non facilmente restituibili in chiave di reportistica, ci forniscono indicazioni interessanti ed è per questo che abbiamo rinnovato l’invito all’invio del questionario compilato da parte di tutti i fondi stakeholder di Mefop. I dati raccolti saranno riservati e oggetto di elaborazione esclusivamente in forma anonima e aggregata e saranno utilizzati come base per sviluppare e integrare le linee guida dei fondi sanitari per la best-practice del sistema della sanità integrativa da inserire nelle linee guida, sulle quali Mefop è impegnata da ormai 2 anni.

 

 

Categorie: Fondi sanitari Temi: Sanità integrativa
  • Andrea Testitesti@mefop.it

    In Mefop dal 2006. Laureato in Economia e Commercio, si occupa dei progetti on demand di comunicazione, organizzazione e consulenza.

LASCIA UN COMMENTO

Mefop è aperta ai commenti degli utenti (non più di 1.500 caratteri). Non verranno pubblicati i messaggi chiaramente ingiuriosi.

Il campi segnalati da (*) sono obbligatori