Home > Formazione > Master Universitario di I livello Previcasse

durata

febbraio - ottobre 2017

Sede del corso

Roma

Frequenza

È prevista una frequenza obbligatoria pari al 80% delle lezioni complessive. Le lezioni si terranno con frequenza Bisettimanale e orario pomeridiano.

Presentazione domanda

Entro il 3 febbraio 2017

Informazioni

tel.: 06/48073556
email: formazione@mefop.it

scarica la brochure domanda di ammissione
  • Corsi per esperti
    del settore

    Corsi intensivi e di aggiornamento
    Master executive

  • Master Universitario di II livello PreviCasse

    La nuova disciplina della P.A., delle società controllate e degli enti di previdenza

    Organizzazione e requisiti

    A chi si rivolge Laureati e neolaureati  in possesso di laurea di II livello magistrale con preferenza per le seguenti classi di laurea: Scienze Politiche; Giurisprudenza; Economia; Scienze Statistiche ed Attuariali.
    Durata febbraio - ottobre 2017
    Sede del corso Roma
    Frequenza È prevista una frequenza obbligatoria pari al 80% delle lezioni complessive. Le lezioni si terranno con frequenza Bisettimanale e orario pomeridiano.
    CFU rilasciati 60 crediti formativi universitari
    Stage Possibilità di svolgere uno stage formativo di almeno 480 ore.
    Placement Il  75% dei ragazzi neolaureati  che hanno intrapreso  i nostri percorsi  formativi sono riusciti a trovare impiego nel settore.
    Presentazione domanda Entro il 3 febbraio 2017

    Destinatari

    PreviCasse rappresenta un percorso  ideale per formare nuove competenze nel settore della P.A., ma anche per professionalizzare gli operatori e in genere il middle management del sistema "Casse professionali"; gli stakeholders e operatori che a vario titolo sono coinvolti nella gestione amministrativa e finanziaria o nel controllo.

    Obiettivi e profili di uscita

    Formare specialisti della disciplina della PA, delle società controllate e degli enti previdenziali, attraverso una disamina della complessa materia del rapporto di lavoro pubblico, della disciplina della trasparenza e dell'anticorruzione, degli appalti e della dematerializzazione e open data. Un apposito focus sarà dedicato alla disciplina dellle società controllate e delle Casse di previdenza dei liberi professionisti.

    Struttura e programma

    PreviCasse è strutturato in due macrosezioni, una didattica e una pratica.

    La parte didattica, comune a tutte le tipologie di partecipanti, è composta da 6 moduli per un totale di 400 ore di didattica tradizionale:

    1. La nuova disciplina della P.A. Amministrazione pubblica e partecipazione. Sussidiarietà e amministrazione condivisa
    2. La nuova disciplina della trasparenza e dell'anticorruzione
    3. La nuova disciplina degli appalti
    4. Dematerializzazione e open data
    5. Le Casse professionali tra pubblico e privato: aspetti giuridici, fiscali, amministrativi e finanziari
    6. L'organizzazione delle forme private di previdenza: dalla compliance alla qualità; dalla trasparenza alla customer satisfaction; la polifunzionalità delle Casse

    La  parte  pratica  si  caratterizza  come  qualificante  del  percorso  formativo  e  si  differenzia  a  seconda della tipologia di partecipante:

    Neolaureati: stage curriculare di 480 ore con rimborso spese mensile. Lo stage rappresenta una opportunità di arricchimento professionale e di conoscenza del mondo del lavoro attraverso cui sarà possibile concretizzare le varie nozioni acquisite in aula. 

    Professionisti e lavoratori del settore: studio individuale e laboratori operativi mirati a fornire una panoramica concisa, ma esaustiva, degli aspetti operativi dell'universo del welfare integrativo, con uno sguardo attento alle tematiche di più viva attualità e alle questioni maggiormente controverse.

    Titoli rilasciati

    Il  Master  Universitario  conferisce  60  crediti  formativi  come  previsto  dall'art.  7,  comma  4  del  d.d. 270/2004. Al termine del Master, previo superamento della prova finale, verrà rilasciato il titolo di Master Universitario di II livello: "La nuova disciplina della P.A., delle società controllate e degli enti di previdenza".

    Borse di Studio Inps

    Sono previste 7 borse di studio a copertura totale erogate da Inps - Gestione Dipendenti Pubblici in favore dei figli e degli orfani di:

    • Dipendenti e pensionati iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (art.1, c. 245 della legge 662/96);
    • Pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici.
    Per maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione alle borse di studio clicca qui: Borse di studio e premi di Laurea.
    Organizzazione con SGQ certificato UNI EN ISO 9001:2008 per i servizi di Alta Formazione (accreditamento UKAS) e per i servizi di consulenza (accreditamento UKAS e ACCREDIA)